Provenienza: Belgio
Tipo: Gueuze
Grado: 6,5 ° vol
Temperatura: 6°-8 °C

Abbinamenti:

Ingredienti: acqua, luppolo, malto d’ orzo, frumento

La Boon Oude Geuze rappresenta uno dei migliori esempi di birra in stile Lambic dalla fermentazione 100% spontanea.
Questa birra subisce un affinamento in botti di rovere che va da uno fino a tre anni. 
Nasce da una miscela di Lambic invecchiati circa 18 mesi, rifermentata in bottiglia, ha una conservazione che può arrivare fino a 20 anni d’età. Di colore dorato velato, al naso gli aromi sono pungenti e muffati, con note che rimandano al formaggio, il lievito, note vinose e di sottobosco (terra e funghi). 
Acidula e secca al palato, i sentori sono vinosi. Oleosa e piacevolmente secca nel finale.

STORIA

Il birrificio belga Boon (Brouwerij Boon) è situato a Lembeek nei pressi di Bruxelles. Inizialmente producevano principalmente birre Geuze e Kriek. Il proprietario, Frank Boon, ha rivitalizzato il settore delle Lambic, di cui è diventato un abile portavoce.

Alla World Beer Cup 2010 di Chicago il birrificio ha vinto la medaglia d’oro con la Geuze Mariage Parfait nella categoria “Belgian-Style Sour Ale” e la medaglia d’argento con la Geuze Boon à l’Ancienne. 
Nel 2005, la Kriek Boon a vinto la medaglia d’oro al “Monde Sélection” di Bruxelles.

Share Button